fbpx
BBQ Tips & Tricks

I migliori legni per affumicare nel tuo barbecue

Dall’alba dei tempi il controllo delle fiamme ha separato l’uomo dagli animali. 
Mentre la gioia primitiva del barbecue si rifiuta di morire, qua vi riportiamo quali sono le migliori tipologie di legno da usare quando affumichi le tue pietanze.

Shop online  https://www.amazon.it/shop/danielemerli

In questi ultimi anni la cottura a legna e carbone è aumentata in popolarità, con barbecue sempre più professionali dal settore amatoriale a quello professionale. Ma poiché i “Pitmaster” si impegnano seriamente sul tipo di barbecue che usano, vale la pena ricordare che il suo combustibile è parte integrante degli ingredienti che usano per cucinare, ed è qui che entra in gioco il tipo di legno selezionato per cucinare ed affumicare.
La sua qualità determinerà il tipo di risultati che otterrai, ed abbinare il legno adatto alla pietanza che stai cucinando è determinante tanto quanto al vino o birra che andrai ad abbinare con il tuo piatto.

1.Castagno
Il castagno ha una densità da media a dura e non brucia rapidamente, quindi rendendo il legno perfetto per i piatti asiatici a base di carne, pesce o verdure che si basano su semplici sapori di cottura. Ottimo anche per i diversi tagli di agnello e mescolato con altri legni come la quercia, viene spesso utilizzato per alimentare i forni per pizza.
2.Betulla
Il sapore aspro della betulla si sprigiona quando è bruciato con carne di manzo invecchiata, selvaggina o selvaggina o verdure come asparagi e zucchine.
3.Faggio
Il colore chiaro dà l’impressione che il faggio sia un legno tenero, ma in realtà è estremamente duro e spesso viene tagliato in frammenti sottili per rilasciare il sapore durante la combustione. Fuma come un bastoncino d’incenso, emanando un aroma di erbe simile ad un infuso di camomilla. Il faggio funziona bene con pesce grasso e carni più leggere.
4.Otano
Grazie al suo contenuto elevato di polisaccaridi, l’ontano emana un profumo dolce, quasi come l’effetto di far cadere zucchero o miele nel barbecue. Si abbina perfettamente alle carni marinate e nei paesi Scandinavi viene spesso utilizzato per affumicare il pesce a freddo.

Acquista su Amazon.it


5.Melo
Questo legno da frutto è uno dei miei alberi preferiti per cucinare e affumicare. Crea un matrimonio perfetto con la carne di maiale.
6.Ramoscelli di vite
A Bordeaux mangiai un piatto classico preparato con entrecôte cotto su ramoscelli di vite. Si potrebbe felicemente servire una salsa realizzata con la stessa varietà di uva e la carne cotta sui loro ramoscelli.
8.Quercia americana
Un legno duro utilizzato nella produzione di mobili, la quercia è comunemente usata per affumicare il salmone e tutte le tipologie di preparazioni basilari dell’American BBQ, grazie alla sua resistenza di combustione e di conseguenza ad un fumo più pesante e denso.
9.Corteccia di cocco
La corteccia del cocco è ideale per cucinare sia carne che pesce. Inoltre è molto dura e duratura e può offrire grandi vantaggi agli appassionati di barbecue.
10.Ciliegio
Il legno di ciliegio è un’altro dei legni da frutto tra i miei preferiti. Infatti ha una densità di affumicatura leggera, dolce e non rilascia sapori invasivi. Si sposa bene con manzo, pollame, selvaggine, maiale e pesce, ed ha la particolarità di di colorare di rosso le vostre pietanze che cucinerete.

Acquista su Amazon.it

Appassionato di gastronomia, soprattutto di birra, vino e la cottura nel barbecue. Una frase che consiglio a tutte le passioni che nascondo in voi: "Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno in tutta la tua vita." (Confucio) Daniele Merli. Socio fondatore di Movimento birra (MoBI), più volte giudice al concorso Birra dell’Anno per Unionbirrai, sommelier diplomato A.I.S. Giudice certificato per la World Barbecue Association, docente in corsi di barbecue per la Grill Different Academy. Cura il sito ww.clubcountrygrill.com dedicato alle cotture barbecue per appassionati. Ha partecipato a numerose competizioni di barbecue sia nel circuito KCBS che circuito WBQA, con ottimi risultati. È organizzatore della tappa nella Repubblica di San Marino, denominata Three Tower's BBQ Fight, quest'anno a settembre 2020 esordirà ai Mondiali WBQA di Barbecue in Belgio. Autore del libro “Birra e Barbecue cucinare con al barbecue con la birra” 👉 https://amzn.to/3bk0SsY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
YouTube
YouTube
Instagram
Open chat
1
Ciao sono Daniele Merli 👋🏻
Come posso aiutarti?
Powered by